Ricevi in regalo la nuova saponetta con ogni ordine da 90€. Scopri la promo

OLI E SIERI PER IL VISO: DIFFERENZE, CARATTERISTICHE E COME SCEGLIERLI

Comprendere lo stato della nostra pelle e capire come prendersene cura ci consente di effettuare acquisti più mirati e consapevoli, selezionando i prodotti più adatti ed ottenendo il massimo dal loro utilizzo. Per quanto possano sembrare prodotti simili, oli e sieri viso presentano alcune differenze sostanziali nella loro composizione e nel loro utilizzo. Capire in cosa differiscono ci aiuta a determinare quale prodotto sia utile inserire nella propria skincare routine e sia il migliore per la propria tipologia di pelle. Esploriamo insieme, allora, la differenza tra oli e sieri per il viso.


Non sai qual è il tuo tipo di pelle e vorresti il consiglio di un esperto per una skincare routine mirata ed efficace?

 [ comfort zone ] è a tua disposizione per aiutarti a conoscere meglio la tua pelle e per raccomandarti le formulazioni e i trattamenti giusti per te. Prenota oggi la tua consulenza gratuita e scopri il tuo skin type con i nostri test!


gem pages image
gem pages image
gem pages image
gem pages image
gem pages image

OLI E SIERI PER IL VISO: QUALI SONO LE DIFFERENZE

Sempre più spesso, gli oli viso vengono commercializzati come sieri, creando non poca confusione. Vediamo insieme quali sono, invece, le principali differenze tra gli oli ed i sieri viso.


Un olio viso ha principalmente lo scopo di nutrire, proteggere ed idratare la pelle mentre un siero per il viso si rivolge a problemi specifici della pelle quali rughe, linee sottili, opacità, secchezza, acne, irritazione ed arrossamento. Poiché i sieri hanno scopi ed usi più mirati, questi prodotti tendono ad essere più costosi degli oli.


A differenza degli oli, i sieri hanno formule altamente concentrate, ricche in ingredienti attivi come antiossidanti e antinfiammatori che correggono e supportano le funzioni della pelle. Il ridotto peso molecolare delle formule dei sieri consente agli attivi di penetrare la pelle in profondità per un'azione più concentrata e maggiore ringiovanimento, rigenerazione e luminosità. 

A CHE COSA SERVONO SIERI E OLI?

Il mercato della skincare offre tantissime formule che possono aiutare a combattere e correggere una miriade di problemi. I sieri, ad esempio, possono servire a diversi scopi, come ad esempio:

  • Correzione dell'iperpigmentazione;
  • Correzione e prevenzione dei danni solari;
  • Promozione dell'esfoliazione della pelle per un maggior turnover cellulare;
  • Azione calmante e lenitiva per pelli arrossate ed irritate;
  • Riduzione dell'aspetto di pori e prevenzione di occlusioni, punti neri, acne ed imperfezioni;
  • Effetto antirughe, distendendo e rilassando la pelle;
  • Riduzione di borse e occhiaie, defaticando gli occhi e la zona contorno occhi;
  • Azione illuminante, lisciante e rassodante.

Gli oli per il viso, invece, sono progettati per proteggere la pelle, aiutandola a trattenere i naturali livelli di idratazione ed umidità. Inoltre svolgono un'azione benefica sulla barriera cutanea: ne migliorano la resilienza generale, favoriscono l'elasticità della pelle e la infondono di ingredienti antiossidanti, acidi grassi e vitamine. Grazie alla loro natura emolliente ed alla consistenza più densa, gli oli devono essere massaggiati a fondo nella pelle per ammorbidire e levigare la cute. Se utilizzati come passaggio finale nella propria routine di skincare, aiutano a massimizzare l’efficacia ed “intrappolare” più a lungo i prodotti applicati in precedenza.

DI COSA HA BISOGNO LA MIA PELLE? È MEGLIO SCEGLIERE UN SIERO O UN OLIO?

La scelta di utilizzare un olio piuttosto che un siero, o viceversa, dipende principalmente dalnostro tipo di pelle e dai bisogni specifici. In caso di problematiche particolari, è possibile combinare l'uso di entrambi i prodotti per sfruttare la correzione mirata di un siero ed i benefici di un olio per il viso.


Oggigiorno sempre più persone accolgono il processo di invecchiamento in modo positivo, agendo principalmente in maniera preventiva, curando la propria pelle già nelle fasi precedenti (se vuoi saperne di più su come proteggere la tua pelle dall’invecchiamento precoce abbiamo la guida adatta a te). Tuttavia, con l'avanzare dell'età la naturale produzione di olio nella pelle diminuisce, alterando il normale equilibrio e richiedendo inevitabilmente un aiuto supplementare per mantenere il viso elastico e nutrito. Alcuni sieri contengono ingredienti idratanti come l'Acido Ialuronico, il che potrebbe rappresentare un'ottima scelta per idratare ed allo stesso tempo correggere eventuali segni del tempo.


Sia che tu scelga un siero, un olio, o entrambi i prodotti, inizia sempre l'applicazione lavandoti le mani per prevenire la diffusione dei batteri.

gem pages image
€82,00
€82,00
€82,00
€82,00

COME UTILIZZARE UN OLIO VISO

Se la tua esigenza è quella di idratare la pelle mantenendola elastica e protetta, la scelta giusta per te è quella di un olio per il viso. Vediamo come applicarlo e come si usa:

  1. Utilizza una piccola quantità di prodotto(2-6 gocce, a seconda del tuo tipo di pelle). Ricorda: un'eccessiva quantità di prodotto non aumenterà i benefici della formula, perciò cerca di dosare correttamente l’olio sul viso. Soprattutto in caso di imperfezioni e pelle mista, riduci la quantità di prodotto utilizzata, per evitare di sovraccaricare la pelle o favorire la produzione eccessiva di sebo. Allo stesso modo, se il tuo viso non presenta problematiche particolari, non sarà necessario applicare grandi quantità di prodotto.
  2. Massaggia il prodotto su viso e collo per favorire un miglior assorbimento ed ottenere maggiori benefici. Puoi applicare il tuo olio viso sulla pelle ancora umida per garantire idratazione e nutrimento.
  3. Applica l'olio dopo la detersione e l'assorbimento del tonico. Stratificare prodotti non ancora assorbiti potrebbe impedirne la corretta penetrazione.
  4. Inoltre, una volta che l'olio è stato assorbito, applica una crema idratante che agirà come barriera sullo strato esterno della pelle, sigillando i prodotti e gli attivi applicati in precedenza.
  5. Quando mettere l’olio per il viso? Cerca di utilizzarlo soprattutto alla sera, quando la pelle ha il tempo di riposare, per favorirne l'azione riparatoria e protettiva durante il sonno. Una piccola quantità d'olio può essere applicata anche al mattino, in particolare nei giorni senza trucco, quando la pelle è in grado di respirare.

COME UTILIZZARE UN SIERO VISO

Prima di tutto, determina il principale problema della pelle che desideri correggere. Poi, scegliere un siero che contenga gli ingredienti più appropriati al tuo bisogno.

  1. Prima di applicare il siero su tutto il viso, testalo su una piccola area con 3-5 gocce. Alcuni ingredienti, soprattutto gli acidi, potrebbero provocare delle reazioni, perciò controlla prima che la pelle non si irriti a contatto con il prodotto.
  2. Quando mettere il siero? Utilizzalo sempre dopo la detersione e l'assorbimento del tonico, ma prima della crema idratante. La regola d'oro dell'applicazione dei prodotti è quella di partire con le texture più leggere fino ad arrivare a quelle più ricche e dense.
  3. Prenditi un attimo per premere e massaggiarela texture sulla pelle in modo uniforme. Solitamente i sieri sono formulati a base acquosa, con una consistenza leggera che richiede una leggera pressatura per un assorbimento ottimale.
  4. Se la tua pelle presenta più problematiche, utilizza un siero diverso alla mattina e alla sera. Ad esempio, se la tua pelle è secca ma presenta alcune imperfezioni, applica alla mattina un siero idratante a base di Acido Ialuronico ed un siero correttore a base di Tea Tree alla sera.

gem pages image
gem pages image
gem pages image
gem pages image

SIERI E BOOSTER VISO [ COMFORT ZONE ]: SCEGLI QUELLO PIÙ ADATTO A TE

Mentre una crema idratante adatta al tuo tipo di pelle è un must-have nella tua skincare routine, la scelta di un siero o olio richiede più attenzione e può variare periodicamente. Scegli un siero o olio che si rivolga alle tue esigenze immediate. Ad esempio, prediligi l'uso di un olio quando riscontri estrema secchezza o di un siero in caso di imperfezioni o colorito spento.


Sia che si utilizzi un siero o un olio per il viso, entrambi dovrebbero essere applicati in piccole quantità e nell'ordine corretto, in modo tale da bloccare tutti i nutrienti per una pelle splendida e luminosa.


Scopri di seguito l'offerta completa di booster e sieri [ comfort zone ] per ogni esigenza della pelle: sieri viso con acido ialuronico, sieri con retinolo, sieri antirughe, con effetto lifting, sieri idratanti e sieri antimacchie.


SCOPRI DI PIÙ...
Pelle e Gambe a Fragola: cause, rimedi e come trattarle
Pelle a fragola: addio! Come eliminare puntini rossi e macchie su gambe e corpo Pubblicato: 30 dicembre, 2023 Hai mai...
Rughe e linee sottili sul viso: cosa sono, cause, differenze e rimedi
Rughe e linee sottili: come distinguerle ed eliminarle? Differenze, rimedi e tutto quello che devi sapere!  Pubblicato: 28 dicembre, 2023...
Sieri illuminanti e creme: come rendere la pelle luminosa e brillante per le feste
BRILLA PER LE FESTE: COME AVERE UNA PELLE LUMINOSA CON I GIUSTI SIERI E CREME ILLUMINANTI Pubblicato: 24 dicembre, 2023...

Iscriviti alla Newsletter